“Charlie e la fabbrica di cioccolato” è uno dei romanzi per bambini più apprezzati di Roald Dahl. Come ben sappiamo, il libro segue Charlie Bucket mentre insieme a suo nonno visita la straordinaria fabbrica di cioccolato di Willy Wonka.

Il libro ha già avuto due film, più o meno fortunati; il primo con l’incredibile Gene Wilder nel ruolo del protagonista, il secondo con Johnny Depp, altrettanto apprezzato da pubblico e critica.

Pochi mesi fa l’annuncio del terzo film live-action basato sull’iconico romanzo. Questo sarà intitolato solo “Wonka” è sarà un prequel che ci porterà a scoprire le origini del celebre personaggio.

Cosa sappiamo di “Wonka”?

Il nuovo film dovrebbe uscire nelle sale il 17 marzo 2023. Tuttavia, per colpa dell’emergenza sanitaria, la data di uscita potrebbe slittare verso la seconda metà del prossimo anno.

La trama di” Wonka” non è del tutto nota. Come già detto sarà un prequel che ci darà maggiori informazioni sulla storia di Willy e su come è diventato un cioccolatiere di fama mondiale.  

Il protagonista sarà interpretato da Timothée Chalamet. Il giovane attore ha avuto un 2021 eccezionale dove ha recitato nel ruolo di Paul Atreides in (Dune: Part One), Zeffirelli (“The French Dispatch”) e Quentin (“Don’t Look Up”).

Al fianco dell’attore ci saranno: Keegan-Michael Key, Tom Davis, Simon Farnaby, Kobna Holdbrook-Smith, Mathew Baynton, Jim Carter, Sally Hawkins, Olivia Colman, Rowan Atkinson e Rich Fulcher. Al momento, ci sono informazioni riguardo ai loro ruoli nella pellicola. Probabilmente ne sapremo di più nei prossimi mesi.

Paul King dirigerà il film con una sceneggiatura scritta insieme a Simon Farnaby. I produttori sono: David Heyman (noto per aver lavorato al franchise di Harry Potter) e Luke Kelly; i produttori esecutivi, invece, sono: Michael Siegel e Alexandra Derbyshire.

Da quello che sappiamo, inoltre, sembra che “Wonka” sarà un reboot della serie e non dovrebbe avere nessun collegamento con le precedenti pellicole.

Naturalmente è ancora un po’ presto per parlare di certezze ma, con l’arrivo dei primi trailer potremo dare uno sguardo più approfondito all’attesissima pellicola.