Tra i film più attesi della prossima stagione c’è “Resurrection”, pellicola scritta/diretta da Andrew Semans e interpretata da Rebecca Hall e Tim Roth.

Il thriller psicologico è apparso in anteprima mondiale al Sundance Film Festival all’inizio di quest’anno, e dovrebbe uscire nelle sale il 5 agosto prima di arrivare su Shudder a novembre. 

In attesa dell’uscita ufficiale sono disponibili il poster e il primo trailer ufficiale.

Il poster è piuttosto semplice: un primo piano in bianco e nero di Hall con una serie di linee rosse che le coprono parte del viso. In particolare i suoi occhi. Il modo in cui l’occhio di Hall fissa lo spettatore è decisamente inquietante.

Da quello che sappiamo il film racconterà la storia di  Margaret (interpretata da Rebecca Hall); la donna conduce una vita ordinata e di successo, bilanciando perfettamente la sua frenetica carriera col suo essere una mamma single.

Di colpo, però, l’equilibrio viene sconvolto e un’ombra indesiderata del suo passato arriva a sconvolgere la sua esistenza.

Parliamo di David (interpretato da Tim Roth), che porta con sé gli orrori del passato di Margaret. La protagonista si troverà ad affrontare il mostro che ha evitato per due decenni e che è arrivato per chiudere definitivamente il loro conto in sospeso.

Il già citato trailer di “Resurrection” ci mostra immagini sconvolgenti e inquietanti che riportano al centro di tutto un trauma represso. Le atmosfere e il senso di disagio creato da Andrew Semans proiettano lo spettatore in un mondo oscuro da cui sembra non esserci via d’uscita.

Il talento di due grandi attori come Rebecca Hall e Tim Roth, non potrà che rendere questo film ancora più terrificante ed emozionante.

Finora “Resurrection” ha ricevuto recensioni estremamente positive e i fan del genere potranno finalmente vedere di cosa si tratta molto presto. Il film, come già detto, dovrebbe arrivare nelle sale il 5 agosto prima di arrivare a Shudder nel novembre 2022.