Lei mi Parla Ancorala recensione del film Sky Original, scritto e diretto da Pupi Avati. Nel cast Renato Pozzetto, Stefania Sandrelli, Isabella RagoneseLino Musella, Fabrizio Gifuni, Chiara CaselliAlessandro HaberSerena GrandiGioele DixNicola Nocella e Giulia Elettra Gorietti.
Il film verrà trasmesso in prima assoluta su Sky Cinema Uno lunedì 8 febbraio alle 21.15, disponibile anche on demand e in streaming su NOW TV.

LEI MI PARLA ANCORA – LA TRAMA

Nino e Caterina sono sposati da sessantacinque anni e si amano profondamente dal primo momento che si sono visti. Alla morte di Caterina, la figlia, nella speranza di aiutare il padre a superare la perdita della donna che ha amato per tutta la vita, gli affianca Amicangelo, un editor con velleità da romanziere, per scrivere attraverso i ricordi del padre un libro sulla loro storia d’amore. Amicangelo accetta il lavoro solo per ragioni economiche e si scontra subito con la personalità di un uomo che sembra opposta a lui. Ma il rapporto tra i due diventerà ogni giorno più profondo fino a trasformarsi in un’amicizia sincera.

LEI MI PARLA ANCORA – LA RECENSIONE

“Se per tutta la vita avrebbero avuto reciproco e infinito amore, sarebbero stati immortali”.
Queste le parole scritte su una lettera che giurano l’amore tra Caterina e Nino nel giorno del loro matrimonio. Un amore lungo che dura da sessantacinque anni, fino a quando Caterina muore. Nino non riesce a darsi pace, ma anche dopo la sua scomparsa la sente accanto a sé, ogni giorno.
La figlia nel tentativo di prendersi cura del dolore del papà, gli affianca Amicangelo un ‎ghostwriter, che attraverso i ricordi, lo aiuterà a scrivere un libro sulla sua storia d’amore.

I due sono profondamente diversi, Amicangelo che ha un divorzio alle spalle e una figlia che vede poco, accetta il lavoro esclusivamente per problemi economici. Con il tempo, però, fra i due nasce una profonda complicità.

L’uomo mortale non ha che questo di immortale: il ricordo che porta e il ricordo che lascia.

Pupi Avati dirige questo film sull’amore con il suo tocco delicato e malinconico, liberamente ispirato al libro omonimo di Giuseppe Sgarbi.

LEI MI PARLA ANCORA – IL TRAILER ITALIANO

Sara Gentili