Alcon Entertainment ha annunciato la data di uscita del nuovo film di “Garfield”; Chris Pratt presterà la voce al celebre felino amante delle lasagne.

La pellicola arriverà ufficialmente nelle sale cinematografiche il 16 febbraio 2024.

Al momento il film è ancora in pre-produzione, ciò significa che non ci sono ancora molti dettagli riguardo la trama e gli altri membri del voice cast. Ma la notizia che Pratt avrebbe doppiato il famoso gatto rosso è rimbalzata rapidamente sul web scatenando reazioni contrastanti.

La nuova avventura di Garfield è stata annunciata per la prima volta nel 2016 dopo che Alcon Entertainment ha acquisito i diritti sul personaggio.

Questo sarà il terzo film dedicato al celebre felino dopo il suo debutto nel 1978; anche se ad onor del vero si tratta di pellicole, per certi versi, abbastanza controverse.

Il primo tentativo di portare il personaggio nelle sale risale al 2006 con “Garfield: A Tail of Two Kitties” e nel 2004 abbiamo visto “Garfield: The Movie”. Entrambe le pellicole hanno visto Bill Murray prestare la voce al famoso gatto rosso.

Lo stesso attore ha più volte dichiarato di essersi pentito di aver accettato questo ruolo; ma ormai quel che è fatto è fatto e toccherà a Chris Pratt cercare di risollevare il franchise.

Il nuovo film di Garfield sarà diretto da Mark Dindal (“The Emperor’s New Groove”), che adatterà una sceneggiatura scritta dallo scrittore di “Alla ricerca di Nemo”, David Reynolds.

DNEG Animation si occuperà dell’animazione del progetto. Il CEO di DNEG Namit Malhotra e il presidente di DNEG Tom Jacomb saranno i produttori del film insieme a John Cohen, Steven P. Wegner, Andrew Kosove e Broderick Johnson.

Davis si unisce a Bridget McMeel e Craig Sost come produttori esecutivi del progetto. Alcon Entertainment finanzia il film d’animazione e Sony Pictures distribuirà a livello globale (esclusa la Cina). Come già detto il nuovo film d’animazione di Garfield arriverà nei cinema a partire dal 16 febbraio 20