Continua a crescere l’hype per l’arrivo di “Fallout” la nuova serie di Prime Video, ispirata all’omonimo videogioco.

Tra i nomi del cast attualmente confermati troviamo Walton Goggins, Ella Purnell, Aaron Moten e Kyle MacLachlan; i loro ruoli non sono stati ancora rivelati ma dovrebbero fare parte dei protagonisti principali della serie.

Geneva Robertson-Dworet e Graham Wagner sono gli showrunner e i produttori esecutivi della serie. Johnathon Nolan dirigerà l’episodio pilota della serie e sarà anche produttore esecutivo di Kilter Films con Athena Wickham; Lisa Joy insieme a Todd Howard per conto di Bethesda Game Studios e James Altman per conto di Bethesda Softworks.

Cosa sappiamo della serie di “Fallout”?

La realtà dei fatto è che, oltre a queste poche indiscrezioni, sappiamo straordinariamente poco dell’adattamento televisivo del celebre videogame.

“Fallout” è una serie di giochi di ruolo post-apocalittica molto amata e acclamata dalla critica che ha vinto numerosi premi tra cui l’ambito “Gioco dell’anno”.

I giochi vedono i vari protagonisti attraversare i resti di un futuro distopico in cui il mondo è stato distrutto da una guerra nucleare nel 2077.

I sopravvissuti alle esplosioni si sono rifugiati in grandi bunker sotterranei conosciuti come Vault.  Secoli dopo la caduta delle bombe nucleari i vari protagonisti sono costretti ad uscire dal bunker e affrontare un mondo ormai devastato e pieno zeppo di predoni e creature pericolosissime.

Gli Amazon Studios hanno ottenuto i diritti per un adattamento televisivo di “Fallout” durante l’estate del 2020. La produzione è iniziata lo scorso giugno con l’avvio ufficiale delle riprese.

Questo è quanto sappiamo di “Fallout” e, al momento, non ci sono ancora certezze al riguardo una eventuale finestra di lancio.

Al momento sono trapelate delle immagini in rete che mostrano l’interno di un vault, il celebre bunker che ha permesso all’umanità di salvarsi dalla caduta delle bombe nucleari. La fedeltà nei dettagli è straordinaria, così come è straordinario il modo in cui è stata ricreata una delle prime location del celebre “Fallout 3”, che sicuramente molti fan del franchise avranno riconosciuto.

Intanto è arrivato anche il primo tweet ufficiale di Prime Video per celebrare i 25 anni dall’uscita del primo “Fallout”.