Anime Factory in collaborazione con I Wonder Pictures hanno annunciato l’uscita di “Belle”, il nuovo attesissimo anime di Mamoru Husoda, che arriverà al cinema il prossimo 17 marzo.

La pellicola è stata una delle rivelazioni dell’ultimo Festival di Cannes e di Alice nella Città durante l’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma.

Mamoru Hosoda è uno dei maestri del cinema di animazione a livello mondiale; nel 2019 è stato candidato all’Oscar con il film “Mirai”. Questa volta torna al cinema con un film che ha incantato il pubblico e la critica in tutto il mondo, sbancando il box office in Giappone confermando il genio e il talento del regista.

“Belle” è una rivisitazione in chiave contemporanea della fiaba de “La Bella e la Bestia”; diventata ormai uno dei grandi classici del cinema e della letteratura, in grado di plasmare l’immaginario di miliardi di persone.  

 La trama di “Belle” 

 Suzu è una ragazza di 17 anni; frequenta il liceo e vive nelle campagne della Prefettura di Kochi insieme al padre. I due sono rimasti solo dopo che la madre della ragazza è morta quando lei era molto piccola.

Dopo la grave perdita Suzu si è chiusa in sé stessa e si è allontanata anche dal canto, la cosa che amava di più al mondo. Quando però capisce che scrivere musica è l’unica cosa che la fa stare bene, la ragazza si iscrive a un mondo virtuale dove diventa “Belle” un avatar di fama mondiale conosciuto ovunque per la sua splendida voce.

Il suo incontro con un drago misterioso convincerà Suzu a intraprendere un viaggio nell’ignoto alla ricerca della sua vera natura e del suo posto nel mondo.

Come già detto “Belle” è una rivisitazione in chiave moderna della fiaba de “La Bella e la Bestia”; con atmosfere futuristiche e un nuovo mondo tecnologico tutto da scoprire.

Il film arriverà al cinema il 17 marzo 2022 distribuito da Anime Factory, etichetta di Koch Media, in collaborazione con I Wonder Pictures.