In arrivo una nuova avventura Disney e Pixar, “Lightyear – La vera storia di Buzz”. Il film arriverà nelle sale cinematografiche nell’estate 2022.

Come possiamo immaginare, la pellicola porterà sullo schermo la storia di Buzz, il celebre eroe diventato ormai una vera e propria icona del mondo dell’animazione. Questo nuovo ritorno nell’universo di “Toy Story”, mostra come un franchise del genere, nonostante l’età, possa ancora dare molto al mondo dell’animazione.

Parlando della pellicola il regista Angus MacLane ha detto: “Il mondo di Buzz mi ha sempre entusiasmato. In Toy Story, sembrava esserci un’incredibile storia, che viene solo accennata, sul suo essere uno Space Ranger e ho sempre voluto esplorare ulteriormente questo mondo. Quindi il mio punto di partenza per Lightyear – La vera storia di Buzz è stato: ‘Qual è stato il film visto da Andy che gli ha fatto desiderare il giocattolo di Buzz Lightyear?’. Volevo vedere quel film. E ora ho la fortuna di poterlo realizzare”.

Nella versione originale del film, troveremo le voci di Chris Evans che presta la propria a Buzz; Keke Palmer, Dale Soules e Taika Waititi interpretano un gruppo di ambiziose reclute. Peter Sohn sarà il robot di compagnia di Buzz, Sox. Nel cast troviamo anche: Uzo Aduba, James Brolin, Mary McDonald-Lewis, Efren Ramirez e Isiah Whitlock Jr.  

 Nella versione italiana del film, Alberto Malanchino presterà la propria voce al protagonista.

Cosa sappiamo di “Lightyear – La vera storia di Buzz”?

Da quello che sappiamo la pellicola, naturalmente, anticiperà gli eventi del primo indimenticabile “Toy Story” e ci mostrerà la vera storia di Buzz.

Stiamo parlando di qualcosa di solo accennato nei precedenti film della saga e che, per la prima volta, viene portato alla luce. La nascita di una leggenda, insomma, che ha affascinato milioni di bambini in tutto il mondo e non solo.

Come già detto la regia è stata affidata a Angus MacLane che lavora alla Pixar dal lontano 1997 ed è stato il regista del film di successo “Alla Ricerca di Dory”.

Michael Gioacchino, rinomato compositore, ha firmato la colonna sonora del film. Stiamo parlando di un artista internazionale che, solo di recente, ha firmato le musiche di “The Batman” e “Spider-Man: No Way Home”.

Michael Giacchino ha un rapporto di lunga data con Pixar: ha vinto un Oscar, un Golden Globe e un GRAMMY per la colonna sonora originale di “Up”. La sua filmografia Pixar include, tra gli altri: “Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi”, “Ratatouille”, “Cars 2”, “Inside Out”, “Coco” e “Gli Incredibili 2”.