Apple TV+ ha confermato l’arrivo di “Government Cheese”, una serie drammatica in uscita prossimamente.

Lo show sarà creato da Paul Hunter e Aeysha Carr, che in precedenza hanno lavorato a prodotti come “Brooklyn Nine-Nine”.

Da quello che sappiamo al momento, sembra che David Oyelowo reciterà nella serie nel ruolo principale e sarà anche produttore esecutivo attraverso la sua compagnia Yoruba Saxon.

 “Government Cheese” sarà incentrata sul personaggio di Hampton Chambers, che cerca di riconnettersi con la sua famiglia dopo essere uscito di prigione. Nel tentativo di riconquistare i suoi affetti Chambers dovrà fare i conti con qualcosa di inaspettato, una specie di “vocazione” che cambierà la sua vita per sempre.

Anche qui informazioni piuttosto vaghe ma, trattandosi di un progetto in fase embrionale, è normale una certa dose di mistero.

La serie sarà co-prodotta da Apple Studios e MACRO Television Studios. Paul Hunter dirigerà la serie e si occuperà della scrittura insieme a Aeysha Carr. I due saranno anche i produttori esecutivi della serie.

Nel ruolo di produttori esecutivi di “Governement Cheese” troviamo anche Charles D. King (Judas and the Black Messiah), Jelani Johnson e Ahmadou Seck. Paul Hunter sarà co-produttore esecutivo con Ali Brown attraverso Ventureland.

Poiché la serie è ancora in fase di sviluppo non ci sono ancora informazioni precise riguardo la trama o gli altri membri del cast. Naturalmente il pubblico può dormire sonni tranquilli perché lo show sembra essere in buone mani con creatori di talento e un attore acclamato dalla critica come protagonista.

Al momento questo è tutto ciò che sappiamo di “Governement Cheese”; probabilmente ulteriori informazioni arriveranno nel corso dei prossimi mesi, quando la produzione sarà in una fase più avanzata.

Con buona possibilità, comunque, per vedere qualcosa bisognerà attendere almeno la seconda metà del 2023 o l’inizio del 2024; calcolando i tempi tecnici tra riprese, montaggio ecc.