Rilasciato il poster e il trailer ufficiale di “Dampyr”, il primo film prodotto dalla Sergio Bonelli Editori.

Alla regia troviamo Riccardo Chemello, mentre nel cast abbiamo nomi come: Wade Briggs, Stuart Martin, Frida Gustavsson, Sebastian Croft, David Morrissey e Luke Roberts.

“Dampyr” uscirà al cinema nel 2022 e sarà distribuito da Eagle Pictures e dovrebbe arrivare in streaming arriverà qualche tempo dopo su tutte le principali piattaforme.

Per chi non lo sapesse, la storia è ispirata all’omonimo fumetto horror pubblicato per la prima volta nel 2000 dalla Sergio Bonelli Editore; “Dampyr” è una creatura di Mauro Boselli e Maurizio Colombo, ma non ci sono conferme sulla loro partecipazione al progetto.

Anche sulla fedeltà della pellicola rispetto al fumetto non ci sono conferme ma, dal primo accenno di trama rivelata, sembra che la storia dovrebbe ricalcare più o meno l’originale.

Quella di “Dampyr” è l’ennesima trovata rischiosa sul fumetto made in Italy; tutti ricorderanno il disastroso film su Dylan Dog e la paura che anche questo film possa fare la stessa fine è più che tangibile.

Del resto nel nostro paese parliamo di un’arte che sembra più vicina alla letteratura che al fumetto in quanto tale; materiale molto più “discorsivo” piuttosto che d’azione o costruito su grandiosi effetti speciali. Perciò portare opere del genere al cinema contempla sempre il rischio di snaturare il tutto in una noiosa parodia action con personaggi senza spessore e storie banali.

Rilasciato il poster ufficiale di “Dampyr”, il primo film prodotto dalla Sergio Bonelli Editori.

La trama di “Dampyr”

Dal poco che sappiamo il film dovrebbe riprendere (più o meno) fedelmente la storia che gli amanti del fumetto già conoscono.

Durante gli anni ‘90 una sanguinosa guerra sta sconvolgendo i Balcani; i soldati di Kurjak devono mantenere il proprio avamposto a Yorvolak, ma una notte vengono massacrati da alcuni misteriosi assassini.

Per risolvere il mistero viene chiamato Harlan Draka, un truffatore che si sposta tra i vari villaggi fingendosi un Dampyr, l’uccisore di vampiri. Molto presto però, il protagonista scoprirà di essere davvero un Dampyr in quanto nato dall’unione di un’umana con un Maestro della notte.

Insieme a Kurjak e a una vampira ribelle, dovrà combattere una battaglia all’ultimo sangue  per sconfiggere le forze del Male.

Da quello che sappiamo “Dampyr” arriverà al cinema il prossimo 28 ottobre; fino a quel momento non resta che sperare in bene.