Apple TV+ ha mostrato al mondo il primo trailer ufficiale di “WeCrashed“, la nuova e attesissima serie con protagonisti  Jared Leto e Anne Hathaway. Nel cast anche Kyle Marvin, insieme ad America Ferrera e O-T Fagbenle.

Lo show è basato sul podcast di successo di Wondery “WeCrashed: The Rise and Fall of WeWork”. 

Nata da un’idea di Lee Eisenberg e Drew Crevello, la serie farà il suo debutto su Apple TV+ il prossimo 18 marzo; i primi tre episodi degli otto totali, saranno disponibili da subito e saranno seguiti da un nuovo episodio settimanale ogni venerdì.

Lee Eisenberg e Drew Crevello, che sono anche co-sceneggiatori, produttori esecutivi e co-showrunner. 

La serie è diretta da John Requa e Glenn Ficarra che sono anche produttori esecutivi insieme a Charlie Gogolak, Anne Hathaway e Natalie Sandy. Jared Leto ed Emma Ludbrook sono produttori esecutivi per conto della loro società di produzione Paradox;  Hernan Lopez, Marshall Lewy e Aaron Hart sono i produttori esecutivi di Wondery.

Cosa sappiamo di  “WeCrashed”? 

La serie è ispirata a fatti reali con WeWork, lo spazio di co-working, cresciuto a dismisura fino a diventare un fenomeno mondiale di ben 47 miliardi di dollari.

Questo fino al crollo rovinoso che ha portato alla fine di questa realtà. Cosa è cambiato in meno di un anno dalla sua fondazione? Perché WeWork ha perso tutto nel giro di pochissimo tempo?

Il trailer ci mostra le prime immagini della serie con particolare attenzione sui personaggi e sul loro lavoro per WeWork.

La nascita dello spazio di co-working, la rapidissima ascesa e il successo (forse) inaspettato del progetto. Ma poi qualcosa cambia e la situazione peggiora rapidamente fino al crollo dell’intero disegno. 

Al momento questo è tutto quello che conosciamo al riguardo; per saperne di più, bisognerà aspettare il prossimo 18 marzo con la messa in onda dei primi episodi.