Ridatemi mia Moglie: le prime foto della commedia in due parti prodotta da Sky con Colorado Film, adattamento di I Want My Wife Back. Alla regia al suo debutto televisivo dopo numerosi film di successo per il cinema, Alessandro Genovesi, qui anche sceneggiatore insieme a Giovanni Bognetti (Dieci giorni senza mammaTi presento Sofia, Puoi baciare lo sposo, Ma che bella sorpresa).
Protagonista della storia è Fabio De Luigi, nel cast Anita Caprioli (I predatoriIl campioneCorpo Celeste) interpreta Chiara,  la moglie di Giovanni, Diego Abatantuono (Dieci giorni con Babbo NatalePuoi baciare lo sposoMediterraneo) e Carla Signoris (Ma cosa ci dice il cervelloMister FelicitàMaschi contro femmine) sono i suoi genitori: Renato, legatissimo al genero Giovanni, per il quale nutre quasi una vera “ossessione”, e Rossana, una donna dolce, spiritosa e a volte cinica, che sopporta con grazia e senso pratico i subbugli emotivi del marito. Alessandro Betti (ZeligBuona la primaLove Bugs 2) veste, invece, i panni di Antonio, amico fraterno e capo ufficio di Giovanni, fedifrago e bugiardo che usa spesso Giovanni come scusa per le sue “scappatelle”. Nel cast anche Diana Del Bufalo (7 ore per farti innamorare10 giorni senza mammaChe Dio ci aiuti) che interpreta Lucia, sorella minore di Chiara, lavora come pasticciera, è simpatica e insicura e si fida ciecamente di Chiara, con la quale condivide l’attitudine ad essere sempre alla ricerca di una felicità che assomigli alla vera felicità.

RIDATEMI MIA MOGLIE – LA TRAMA

Il protagonista di Ridatemi mia moglie è Giovanni (Fabio De Luigi), sposato con Chiara (Anita Caprioli) da tanti anni. Il loro rapporto è ormai logoro ma sembra che solo lei se ne accorga. Chiara vuole altro e ha deciso di lasciare il marito con una lettera, che scrive e riscrive ma che poi decide di gettare via. Fa quindi le valige e si allontana da casa. Ignaro di tutto, Giovanni le sta preparando una festa di compleanno a sorpresa: proprio quel giorno, infatti, Chiara compie 40 anni. Mentre si attende la festeggiata, dentro un cestino viene ritrovata per caso la lettera. Il povero Giovanni apprende così le intenzioni della moglie e sentendosi solo e abbandonato comincia a pensare a cosa sia andato storto nella sua vita, ma soprattutto a come fare per poter riavere indietro sua moglie.

RIDATEMI MIA MOGLIE – LE FOTO