La serie “Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo” ha ricevuto ufficialmente il via libera da Disney+. Da quello che sappiamo lo show sarà un (nuovo) adattamento della serie di libri di Rick Riordan che ha già debuttato al cinema nel 2010 con scarsi risultati.

Sembra che la serie ricomincerà dal primo libro (cancellando di fatto il primo film) “The Lightning Thief” e dovrebbe essere ambientata ai giorni nostri.

Dopo il fallimento dei due film, i fan di Percy Jackson hanno chiesto a gran voce qualcuno in grado di dare giustizia al loro eroe preferito; lo stesso Rick Riordan è stato in prima linea per “assecondare” le richieste dei fan.

Disney+ sembra aver ascoltato la voce dei lettori e assieme allo stesso scrittore sarebbe già a lavoro sull’episodio pilota.

Da quel che sappiamo Riordan scriverà il pilot della serie insieme a Jon Steinberg e James Bobin dietro la macchina da presa. Steinberg, inoltre, supervisionerà la serie con il suo partner di produzione Dan Shotz. I due saranno anche i produttori esecutivi insieme a Bobin, Riordan, Rebecca Riordan, Bert Salke, Monica Owusu-Breen, Jim Rowe e Ellen Goldsmith-Vein, Jeremy Bell, DJ Goldberg del Gotham Group.

La trama di “Percy Jackson – The Lightning Thief”

Come appena detto lo show ricomincerà con il primo libro, “The Lightning Thief”. Al centro di tutto la storia di un ragazzo di 12 anni, Percy Jackson, che scopre che gli dei greci sono reali, ma che lui è figlio di Poseidone, il dio dell’oceano.

Quando il giovane viene incastrato per aver rubato uno dei beni più preziosi di Zeus; con i mostri alle calcagna e una guerra sempre più vicina, Percy dovrà attraversare il paese per capire chi è il responsabile e sfuggire alla furia delle divinità.

Non ci sono ancora conferme se la prima stagione seguirà tutto il primo libro o se ci vorranno più episodi; così come non ci sono conferme riguardo al cast e ad eventuali variazioni nella storia. Probabilmente già con l’uscita dell’episodio pilota potremmo saperne di più.