Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 07/10/2017 da Francesca Sordini in
 
 

Una o due impressioni sul trailer di Wonder Wheel

E’ arrivato. Il trailer del nuovo film di Woody Allen è appena stato rilasciato da Amazon Studios, per la prima volta produttore per l’americano più europeo di sempre.

C’è un’allure diversa, stavolta, che ruota tutta attorno agli occhi malinconici e acuti di Kate Winslet. Si fa già grandissima nei pochi fotogrammi mostrati nel trailer. Se ha giocato bene le sue carte – lo scopriremo solo quando uscirà, speriamo a breve – potrà concorrere agli Oscar 2018, con parecchie chance di vittoria.

Sappiamo dal trailer e dalla sinossi ufficiale che Ginny, cioè Kate Winslet, è un’ex attrice ora cameriera, sposata a Humpty (Jim Belushi) che fa il giostraio. S’intromettono un bagnino molto piacente (Justin Timberlake) e la figlia di lui (Juno Temple), in fuga da una banda di gangster.

Dai pochi fotogrammi mostrati in anteprima, Wonder Wheel sembra più profondo e meno scontato degli ultimi film di Allen. E’ normale: quando si lavora al ritmo di un film all’anno la quantità comincia a pesare più della qualità. Ma Wonder Wheel sembra ben promettere.  Tra il fiabesco e il sopra le righe, in pieno stile alleniano, attendiamo con impazienza.

Francesca Sordini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Francesca Sordini

 
Da piccola ho voluto fare, nell'ordine, la cavallerizza, la pittrice e la ballerina. Tutti mestieri sottopagati, esattamente come lo è fare il giornalista. Mestiere che non mi piaceva, mentre a mia nonna sì. Andò a finire che nonna ci aveva visto più lungo di tutti.