Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 06/12/2017 da Gabriele di Grazia in
 
 

Warner Bros. Entertainment Italia: le uscite home video di gennaio!

L’anno nuovo è pronto ad iniziare all’insegna del grande cinema grazie alle uscite della Warner Bros. Entertainment Italia che è pronta a regalarvi un mese in compagnia di imperdibili cofanetti home video!

Si inizia con Noi siamo tutto che uscirà in Blu-ray e DVD il 17 gennaio. Basato sull’omonimo romanzo best-seller di NicolaYoon, la pellicola racconta l’improbabile storia d’amore di Maddy, una diciottenne intelligente, curiosa e fantasiosa costretta da una malattia a vivere all’interno dell’ambiente ermeticamente sigillato della sua abitazione e Olly, il ragazzo vicino di casa, che non permetterà alla malattia di allontanarli. Guardandosi attraverso le finestre e parlando solo attraverso messaggi, Olly e Maddy stringono un legame profondo che li porta a rischiare tutto per stare insieme… Anche se ciò significa perdere tutto. Una storia per i più romantici che promette di scaldare il cuore di tutta la famiglia, graze anche alle ottime interpretazioni dei due attori protagonisti, Amandla Stenberg e Nick Robinson.

A gennaio un’uscita in 4K Ultra HD vi sorprenderà: è infatti in arrivo un cofanetto contenente 7 tra le pellicole più amate di Christopher Nolan. Oltre alla trilogia del Cavaliere oscuro che vede il camaleontico Christian Bale nei panni di Batman, il crociato di Gotham, combattere contro spietati criminali che vogliono prendere il comando della città, nel cofanetto troviamo anche il fantascientifico Inception, con Leonardo DiCaprio e Marion Cotillard, l’enigmatico The Prestige, con Christian Bale e Hugh Jackman nei panni di due maghi di fine XIX secolo pronti a tutto pur di essere i numeri uno della magia, il sorprendente Interstellar, con Matthew McConaughey e Anne Hathaway disposti a spingersi oltre i confini dello spazio conosciuto, e lo storico, ultimo film del regista, Dunkirk, un’immersione negli orrori della seconda guerra mondiale con Tom Hardy e Kenneth Branagh nei rispettivi ruoli di un pilota e di un ufficiale della Marina Britannica costretti dal fuoco nazista ad una resistenza disperata sulle coste francesi. Un cofanetto imperdibile per i fan di Nolan e del cinema d’autore e d’intrattenimento!

Oltre al cofanetto i fan di Nolan potranno godere delle versioni a disco singolo di Interstellar, The Prestige, Inception e della trilogia del Cavaliere oscuro in versione 4K Ultra HD, per una risoluzione spettacolare che ricreerà l’illusione del cinema donando al pubblico un’incredibile esperienza immersiva. Come sempre la Warner Bros. Entertainment Italia fa di tutto per accontentare i gusti di tutti i suoi clienti regalando grandi emozioni sul piccolo schermo.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Gabriele di Grazia

 
Classe 1985, sono da sempre appassionato di cinema, da quando i miei genitori mi portarono a tre anni a vedere L’ultimo imperatore di Bertolucci. Non che ricordi molto di quella mia esperienza in sala, tra l’altro i miei mi ci portarono perché quel giorno non sapevano a chi lasciarmi, però il sapere di aver messo per la prima volta piede in un cinema per assistere proprio ad un film di Bertolucci ha sempre suscitato in me un forte motivo d’orgoglio (finché Bertolucci non si rifiutò di autografare la mia copia DVD de L’ultimo imperatore). Cresciuto a pane e videocassette, amante del cinema fantastico di Spielberg, Lucas e Zemeckis, a cinque anni mi innamorai perdutamente di Jessica Rabbit e passai tutte le elementari e le medie sognando di essere Marty McFly. Sicuramente il LunEur ha contribuito molto allo sviluppo della mia immaginazione con i suoi scenari e pupazzi alla Goonies, e credo che non sarei lo stesso se non avessi frequentato quel posto favoloso e gotico (e pericoloso) sin dalla tenera età. Coi miei amici abbiamo cominciato a girare cortometraggi a quindici anni e non abbiamo più smesso. Ancora oggi coltivo la passione per il doppiaggio, la recitazione, la sceneggiatura e la scrittura di articoli riguardanti il cinema. Altri interessi: la lettura, il disegno, la musica pop rock che va dagli anni 50 agli anni 80 e i dinosauri. Ma queste sono altre storie…