Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 13/02/2018 da Gabriele di Grazia in
 
 

Venom, il trailer del film con Tom Hardy in arrivo ad ottobre!

Dopo aver interpretato Bane nell’ultimo capitolo della trilogia del Cavaliere Oscuro Tom Hardy torna al mondo dei fumetti vestendo i panni di Eddie Brock nel primo trailer italiano di Venom, pellicola interamente dedicata alla nemesi di Spider-Man che sarà al cinema dal 4 ottobre distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. L’attore nominato al Premio Oscar sarà il mostruoso essere nel film diretto da Ruben Fleischer e basato sul fumetto Marvel. Nel cast si vedranno anche la talentuosa Michelle Williams, Riz Ahmed, Scott Haze, Reid Scott e Woody Harrelson.

La storia, ancora avvolta dal mistero, narrerà delle origini del personaggio che da anni affascina tutti gli appassionati di Spider-Man e del fumetto in generale. Ma contro chi dovrà vedersela il protagonista se, come è già stato annunciato, nel film non vedremo il supereroe lancia ragnatele ma il suo alterego, Peter Parker? Già in molti pensano che Harrelson interpreterà Carnage, altro essere simbontico e minaccioso e dal caratteristico colore rosso che ha visitato le pagine del fumetto di Spieder-Man numerose volte, ma ancora non ci è dato sapere di più.

Nel trailer che vi mostriamo già possiamo dare un’occhiata a quello che succede nella vita di Brock, ovvero un evento traumatico che lo vede coinvolto e che gli segnerà per sempre l’esistenza. Quasi sicuramente Venom affronterà la Life Foundation, un’organizzazione che sta facendo esperimenti per produrre altre variazioni del simbionte alieno. Nelle immagini è presente anche la Williams che darà al volto a Ann Weying, ex moglie di Brock. Seppur molto breve, il trailer, o meglio dire il teaser trailer, sprigiona una grande adrenalina che siamo certi catturerà l’attenzione del pubblico.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Gabriele di Grazia

 
Classe 1985, sono da sempre appassionato di cinema, da quando i miei genitori mi portarono a tre anni a vedere L’ultimo imperatore di Bertolucci. Non che ricordi molto di quella mia esperienza in sala, tra l’altro i miei mi ci portarono perché quel giorno non sapevano a chi lasciarmi, però il sapere di aver messo per la prima volta piede in un cinema per assistere proprio ad un film di Bertolucci ha sempre suscitato in me un forte motivo d’orgoglio (finché Bertolucci non si rifiutò di autografare la mia copia DVD de L’ultimo imperatore). Cresciuto a pane e videocassette, amante del cinema fantastico di Spielberg, Lucas e Zemeckis, a cinque anni mi innamorai perdutamente di Jessica Rabbit e passai tutte le elementari e le medie sognando di essere Marty McFly. Sicuramente il LunEur ha contribuito molto allo sviluppo della mia immaginazione con i suoi scenari e pupazzi alla Goonies, e credo che non sarei lo stesso se non avessi frequentato quel posto favoloso e gotico (e pericoloso) sin dalla tenera età. Coi miei amici abbiamo cominciato a girare cortometraggi a quindici anni e non abbiamo più smesso. Ancora oggi coltivo la passione per il doppiaggio, la recitazione, la sceneggiatura e la scrittura di articoli riguardanti il cinema. Altri interessi: la lettura, il disegno, la musica pop rock che va dagli anni 50 agli anni 80 e i dinosauri. Ma queste sono altre storie…