Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 23/11/2017 da La Redazione in
 
 

The Man Who Killed Don Quixote: secondo Terry Gilliam il film è quasi finito

Tutti i fan di Terry Gilliam che da tempo si chiedevano che fine avesse fatto il progetto di The Man Who Killed Don Quixote, pellicola dalla lavorazione a dir poco tormentata, potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo. Infatti, a ben 17 dal primo tentativo di realizzare il film con Johnny Depp e una serie incalcolabile di sfortune che hanno rimandato l’avvio del progetto, il regista starebbe, a suo dire, quasi per terminare il lavoro sulla sua creatura.

Secondo alcune sue dichiarazioni al New York Times infatti il montaggio sarebbe quasi finito e mancherebbe davvero poco all’arrivo. “Abbiamo quasi finito il montaggio,” ha dichiarato Gilliam, “adesso stiamo facendo dei piccoli aggiustamenti qua e là, ma è praticamente concluso. Abbiamo ancora mesi di lavoro sugli effetti visivi, il suono e la musica. Ma per quanto riguarda la storia, è finita ed è sorprendentemente fantastica”.

Sembrerebbe, dunque, che stavolta ci siamo sul serio. Il fatto che il regista sia entusiasta del risultato del suo lavoro ci conforta incredibilmente, soprattutto sapendo ciò che ha dovuto passare prima di vedere i frutti dell’immensa macchina creativa. Gilliam ha concluso così:

“Sono sempre restio ad essere troppo ottimista o troppo elettrizzato riguardo al film che sto facendo. Tendo piuttosto a rimanere cinico e un po’ distaccato. Ma tutte le persone che hanno visto finora il lavoro se ne sono dette innamorate, quindi vedremo se hanno ragione”.

Ricordiamo che il film vedrà nel cast la presenza di Jonathan PryceAdam DriverOlga Kurylenko Michael Palin e che sarà pronto per la premiere al festival di Cannes del 2018.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.