Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 19/01/2018 da La Redazione in
 
 

Nuovi dettagli del personaggio di DiCaprio nel nuovo film di Tarantino

Ormai è certo da un po’ che il protagonista del prossimo film di Quentin Tarantino ambientato nel 1969 e che tratterà degli efferati omicidi della setta di Charles Manson, sarà Leonardo DiCaprio. L’attore non vestirà i panni di Manson, ma quelli di un attore di tv che cerca di tornare alla ribalta dopo aver visto spegnersi i riflettori sulla propria carriera. Grazie a Mike Felming di Deadline oggi abbiamo l’opportunità di scoprire qualcosa di nuovo sul personaggio di DiCaprio:

“Si tratta di un attore che è stato protagonista di una serie western intitolata The Bounty Law che è andata in onda dal 1958 al 1963. Il suo tentativo di passare al cinema non ha funzionato e nel 1969 – il film è ambientato nel momento in cui il movimento hippy di Hollywood era in pieno rigoglio – lo troviamo mentre fa piccole apparizioni in altre serie e nel frattempo medita di recarsi in Italia, dove si girano molti western a basso budget”.

Il personaggio in questione sembra davvero interessante da interpretare, data l’alta carica di malinconia che sembra caratterizzarlo. Leonardo DiCaprio, ne siamo certi, sarà all’altezza del compito e riuscirà a renderlo unico come sempre, anche grazie alla sceneggiatura che, già lo sappiamo, non farà rimpiangere quelle precedentemente scritte dal regista. Nel cast quasi sicuramente vedremo Margot Robbie nei panni di Sharon Tate, mentre Brad Pitt, Tom Cruise e Al Pacino, fortemente voluti da Tarantino, sono ancora in forse. Ancora manca tempo per saperne di più visto che il film uscirà solo il 9 agosto del 2019. Nel frattempo vi terremo aggiornati.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.