Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 23/12/2017 da Anna Pennella in , ,
 
 

La recensione di The Greatest Showman: nessuna originalità per il musical

The Greatest Showman è un musical del 2017 diretto da Michael Gracey e con Hugh Jackman, Michelle Williams, Zac Efron, Zendaya Coleman, Rebecca Ferguson. 

Coreografie e musiche discutibili quelle che si mescolano nello spettacolo ottocentesco che prende il nome di The Greatest Showman, il biopic musicale con Hugh Jackman nei panni dell’abile intrattenitore di folle P.T. Barnum.

Il primo atto ha un unico tema musicale che viene proposto e riproposto fino alla nausea. Lo spessore della storia è quella di un A4 e della storia accaduta realmente solo pochi dati, il resto è molto romanzato e in un modo che non attirerebbe neanche un bambino. Purtroppo il film è brutto.

Barnum entra in affari con il giovane Phillip (Zac Efron), ha per le mani un progetto rivoluzionario: un circo a tre piste, quattro palcoscenici e ventimila posti a sedere. I due uomini d’affare si lanciano nella realizzazione di questo spettacolo, che porta in scena nuove acrobazie e fenomeni da baraccone mai visti prima, finché entrambi si infatuano di due giovani artiste.
Phillip si perde tra i volteggi e le giravolte della sensuale trapezista Anne(Zendaya), mentre Barnum viene stregato dal dolce canto dell’artista Jenny Lind(Rebecca Ferguson), la timida soprano nota al pubblico come “usignolo svedese”, per la voce cristallina che arriva dritta al cuore.

Narrativamente abbastanza approssimativo, visivamente molto barococ e sgargiante, The Greatest Showman cerca di ambire alla completezza di una trama come quella di La La Land e allo sfarzo kitsch e colorato di Baz Luhrmann ma senza alcun successo. Gli esiti sono discutibili e difficilmente si riesce a credere seriamente al prodotto.

Anna Pennella

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Anna Pennella

 
gabrieledigrazia