Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 07/11/2017 da La Redazione in
 
 

Justice League: Henry Cavill difende la leggerezza del film

Il film più atteso per i fan dei supereroi è sicuramente Justice League, la pellicola che vedrà Batman e Wonder Woman affiancati ad altri supereroi della DC Comics come, Aquaman e Cyborg combattere contro nuove pericolose minacce per la Terra. Nell’ultimo spettacolare trailer abbiamo visto Henry Cavill in una comparsa, ma l’attore che veste i panni di Superman è stato praticamente escluso dalla promozione del film. In una recente intervista Cavill è però intervenuto con alcune dichiarazioni a proposito della pellicola e dei toni che avrà:

Il tono del film è… Non potrei definirlo leggero, perché sarebbe ingiusto. L’atmosfera è seria con momenti di umorismo più leggeri sparsi qui e là. Per quanto la gente dica che non si tratta di situazioni verosimili, quando le persone sono in brutte situazioni, l’umorismo può entrare in gioco. Conosco molti soldati nelle forze armate che hanno un senso dell’umorismo molto bizzarro che gli serve per andare avanti. Nel nostro film abbiamo alcuni di quei momenti”.

Le parole dell’interprete vengono in soccorso dell’opera di Snyder accusata preventivamente da molti fan di essere troppo tendente alla comicità forzata. Se per alcuni, infatti, la DC dovrebbe avere un tono differente da quello della Marvel, Cavill sembra pensarla in modo opposto. Bisognerà andare al cinema dal 16 novembre per scoprire che tipo di film ci aspetta. Dal trailer, però, sembra proprio che i toni cupi di Batman v Superman: Dawn of Justice siano stati scongiurati in favore di altri più leggeri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.