Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 11/10/2017 da La Redazione in
 
 

Creed 2 ha un regista: Sylvester Stallone!

Quando Creed, settimo capitolo dedicato all’universo di Rocky Balboa, è uscito nelle sale di tutto il mondo è stato una sorpresa inaspettata: il film diretto da Ryan Coogler ha proseguito la saga di Rocky intelligentemente raccogliendo il plauso di pubblico e critica con una storia incentrata sul figlio di Apollo Creed, interpretato da Michael B. Jordan. Sylvester Stallone, tornando nei panni del vecchio pugile di Philadelphia, ha vinto addirittura un Golden Globe e ottenuto una nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista.

Il film, costato 35 milioni di dollari, ne ha incassati 173, aprendo le porte ad un inevitabile sequel. Ora il momento tanto atteso dai fan è arrivato. Con Ryan Coogler impegnato a ultimare il suo Black Panther per la Marvel, in uscita il 14 febbraio, a dirigere il prossimo episodio della saga sarà proprio Sylvester Stallone, a digiuno dietro la macchina da presa da I Mercenari, del 2010. Ma stallone ha già diretto Rocky IIRocky IIIRocky IV e Rocky Balboa nel 2006, e sembra proprio che non abbia ancora intenzione di abbandonare la regia.

Per ora di Creed 2, questo il titolo provvisorio del film, sappiamo solo che tornerà Dolph Lundgren nei panni del mitico Ivan Drago. Sulla carta già si annuncia un film pieno di epicità, ma è tutto da vedere. Di Stallone comunque ci si può fidare, ma il rischio trash è dietro l’angolo. Speriamo solo che tutti i lati positivi del primo film del nuovo corso non vengano buttati all’aria da una sceneggiatura priva di credibilità. Ma non ci sembra, al momento, che una cosa del genere possa verificarsi.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.