Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 21/08/2017 da La Redazione in , ,
 
 

Cattivissimo me 3: nuovi video in attesa di vederlo nei cinema da giovedì

Cattivissimo me 3: sarà nei nostri cinema tra pochi giorni, il 24 agosto, la pellicola d’animazione diretta da Pierre Coffin e Kyle Balda, co-diretto da Eric Guillon, con le voci di Max Giusti, Arisa e Paolo Ruffini. Nell’attesa gustiamoci i nuovi video tra duelli dance e gli adorabili Minions padroni di una prigione.

Scritto da Cinco Paul e Ken Daurio, la pellicola ci racconterà le nuove avventure di Gru, Lucy, le loro adorabili bambine – Margo, Edith ed Agnes – e i Minions.

LA STORIA FIN’ORA

Il blockbuster Cattivissimo Me, della Illumination e di Universal Pictures, ha presentato al mondo intero il super-cattivo Gru e i suoi malefici Minions. Dopo essere diventato un padre per gli orfani Margo, Edith e Agnes, inizialmente come parte di un diabolico piano per rubare la Luna, Gru ha abbandonato definitivamente la sua vita da criminale e si è trasformato in Super Papà.

In Cattivissimo Me 2, Gru è stato reclutato dalla Lega Anti Cattivi per mettere le proprie abilità, come ex cattivo, al servizio della giustizia per poter catturare il peggio del peggio. Senza mai pensare che l’amore potesse bussare alla sua porta, Gru ha finito per capitolare per la sua partner, la super-spia Lucy. Per la gioia delle sue figlie -che avevano sempre voluto una mamma- alla fine chiese a Lucy di sposarlo.

In Minions (uscito nel 2015, ma come prequel del franchise Cattivissimo Me), abbiamo conosciuto le origini delle amabili creature gialle e abbiamo visto come l’assurda ricerca di Kevin, Stuart e Bob per un cattivissimo leader, li abbia alla fine portati a riunirsi con un giovane Gru. Il malefico trio tornerà in Minions 2 nel luglio del 2020.

CATTIVISSIMO ME 3 – Scena del film in italiano “I Minions dirigono la prigione”:

 

CATTIVISSIMO ME 3 – Scena del film in italiano “Duello Dance”:

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.