Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 07/11/2016 da La Redazione in ,
 
 

Box office Italia, La ragazza del treno strappa a Doctor Strange il primo posto

La ragazza del treno scalza Doctor Strange: il film con Emily Blunt incassa 1.6 milioni di euro in quattro giorni, seguito per l’appunto da Doctor Strange, che, con 1.5 milioni di euro, perde solo il 27% rispetto all’incasso della settimana scorsa, e raggiunge un totale di 5 milioni.

Terzo posto per il film di Pif In guerra per amore, che incassa 900mila euro e raggiunge i 2.6 milioni complessivi. Si tratta del miglior incasso italiano della stagione. Segue al quarto posto Trolls, film d’animazione che incassa 896mila euro, con un incremento del 40% rispetto alla settimana scorsa, raggiungendo in tal modo i 2.2 milioni complessivi.

Nuova uscita al quinto posto: Non si ruba a casa dei ladri dà una performance decisamente migliore del precedente film dei Vanzina, Miami Beach, incassando in appena quattro giorno 900mila euro. Sesto e settimo posto invece per Inferno, che incassa altri 682mila euro, raggiungendo gli 11.7 milioni complessivi, e Ouija – L’origine del male, che incassa un totale di 1.8 milioni di euro con gli ultimi 218mila.

C’è poi Sausage Party: vita segreta di una salsiccia, che si piazza settimo con 363mila euro e un totale di 679mila, seguito poi da 7 minuti di Michele Placido, che apre con 318mila euro, ed infine Kubo e la spada magica, che inaugura la presenza in sala con 295mila euro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.