Breaking news
 

 
0
Pubblicato il 19/09/2017 da La Redazione in
 
 

Blade Runner 2049: Dave Bautista nel secondo cortometraggio

Blade Runner 2049, seguito della pellicola culto del 1982 di Ridley Scott, arriverà nelle sale solo il 5 ottobre, ma per tutti coloro che non riescono a trattenere la curiosità la macchina promozionale del film sta diffondendo, a distanza di circa 15 giorni l’uno dall’altro, tre cortometraggi che serviranno a legare le vicende del Blade Runner originale, che era ambientato nel 2019, a quelle del seguito diretto da Denis Villeneuve ambientate trent’anni dopo.

Dopo Nexus: 2036, il primo cortometraggio diffuso qualche settimana fa che spiegava la creazione della nuova generazione di replicanti prodotta dal magnate interpretato dal camaleontico Jared Leto, ora è il turno di 2048: Nowhere to Run, cortometraggio più action rispetto a quello precedente che ci introduce il personaggio di Sapper, un nerboruto uomo misterioso che ha il volto di Dave Bautista.

Stavolta l’azione si svolge solo un anno prima del film di Villeneuve e ci mostra una Los Angeles fumosa e interraziale che ci riporta con la mente al capolavoro di Ridley Scott. Qui il nostro Bautista ha a che fare con alcuni criminali che vogliono fare del male ad una persona a lui cara. Gli effetti della sua rabbia non tarderanno ad arrivare. Ma chi è Sapper, e da dove viene? Lo scopriremo tra pochi giorni, quando saremo in fila per goderci Blade Runner 2049 nelle nostre sale.

Ecco di seguito il secondo cortometraggio diretto da Luke Scott:

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

La Redazione